Via Brenta, 2/a - 00198 Roma (RM)
Contattaci subito 800 100 137 06 45426029

La Cellulite, un problema risolvibile.

La cellulite è un problema che colpisce l’85% delle donne dopo i 35 anni d’età; neanche le donne più magre riescono a liberarsi da questo inestetismo.

Può essere classificata in 3 gradi:

I grado – la cellulite è visibile soltanto quanto si pinza la pelle
II grado – la cellulite si vede anche senza pinzare la pelle
III grado – la cellulite ha l’aspetto di “buccia d’arancia” ed è dolorosa al tatto

Le sue principali cause sono: la sedentarietà, la dieta (non bilanciata) e i fattori genetici. La strategia per combattere la cellulite è:

1 – ridurre il consumo di zuccheri e grassi insaturi
2 – bere minimo 1,5L d’acqua al giorno
3 – praticare sport
Oggi esistono diverse tecniche in Medicina Estetica che aiutano le donne a combattere la cellulite. Il tuo medico presso medicinaplastica potrà scegliere l’opzione più adatta al tuo caso:

Termalismo – sfrutta l’effetto benefico delle acque termali per trattare problemi organici o migliorare inestetismi. Solitamente i trattamenti termali (con fanghi, bagni d’immersione, ecc.) causano una vasodilatazione locale e attivazione del microcircolo. Indicata a tutti i tipi di cellulite.

Pressoterapia – indicata come trattamento adiuvante nei tre gradi di cellulite. Promuove il linfodrenaggio (lo svuotamento linfatico) degli arti inferiori eliminando cosi l’edema (i liquidi in eccesso) nei tessuti dell’arto inferiore. La pressoterapia aiuta a migliorare non solo l’aspetto, anche il senso di pesantezza che le donne avvertono alle gambe.

Massaggio modellante – è una tecnica più energica rispetto al linfodrenaggio, consiste in manipolazioni veloci e ripetute. Agisce sia sui vasi linfatici sia sulle placche di grasso, è indicata nei casi in cui la cellulite si associa all’adiposità localizzata.

Endermologie – è un trattamento non invasivo dove l’apparecchio svolge una stimolazione meccanica del derma e ipoderma attivando il microcircolo locale e migliorando la ritenzione idrica. Indicato come trattamento complementare in tutti i gradi di cellulite.

Radiofrequenza – è un trattamento indolore e non invasivo indicato quando la cellulite si associa alla flaccidità cutanea. La radiofrequenza genera un campo elettromagnetico ad alta frequenza che aumenta la temperatura localmente e stimola la produzione di collagene. La zona trattata diventa più compatta e distesa.

Mesoterapia – è un trattamento minimamente invasivo che consiste nell’iniezione di una miscela di farmaci tramite micro punture sulla zona colpita dalla cellulite. La mesoterapia dev’essere personalizzata in base al paziente (età, biotipo, qualità della pelle, ecc.) e al tipo d’inestetismo.

Carbossiterapia – consiste nell’iniezione d’anidride carbonica (CO2) nel sottocute e pannicolo adiposo. Il gas causa una vasodilatazione migliorando il micro circolo locale. Indicato nei 3 tipi di cellulite.

Cavitazione – è un trattamento non invasivo e indolore che consiste nell’applicazione locale degli ultrasuoni con frequenza d’onda compresa fra 1 e 16 MHz. Gli ultrasuoni riescono a rompere i deboli legami inter molecolari portando a una lisi della membrana cellulare dell’adipocita. Indicata quando la cellulite si associa all’adiposità localizzata.

Intralipoterapia – consiste nell’applicazione locale d’Aqualyx, farmaco capace di sciogliere il grasso localizzato e rendere la pelle più liscia. Indicato quando la cellulite si associa all’adiposità localizzata.

Laserlipolisi – è una tecnica minimamente invasiva che associa la liposuzione all’azione del laser. Il laser è capace sia di sciogliere il grasso localizzato sia di promuovere una migliore adesione tra i tessuti. Indicata quando il paziente presenta cellulite e adiposità localizzata.

La prima visita specialistica presso medicinaplastica sarà necessaria per inquadrare la problematica e indicare la tipologia di trattamento più efficace.

Interventi eseguiti
Vuoi parlare con noi?

Per informazioni, dubbi, o per prenotare una prima visita, chiamaci a questi numeri di telefono, o compila il form sottostante.